Millionaire Blonde

blonde. smart. fabolous.

Archive for bea

All Music – Night RMX – Millionaire Blonde – “Se Ne Va”


ebbene si…siamo finite in televisione…

Sabato 11 Luglio, le Millionaire Blonde, in anteprima, con il video ufficiale di “Se Ne Va” (Album Edit) sono state trasmesse nella puntata di Night RMX week-endosa alle ore 23 e 40 circa…

potete trovare tutte le informazioni sulla trasmissione quiquiqui.

siamo molto proud proud proud…:)

\”Se Ne Va\” su Night RMX – All Music

La Doccia di Bea


Haloa sono sempre io la vostra Ciiiiiipppppssssss, per i più teneri, Cippina!
In questo post, e nei successivi,vorrei raccontarvi un pò di noi…proprio per questo vi descriverò ciascuna delle Millionaire Blonde vista dai miei piccoli e verdognoli occhi!
Cominciamo da Lei…lei chi?il Capitano della truppa…colei che riesce in tutto quello che fa, che sa convincere chiunque che le banane crescono sui pini, che di rosa vestita è sempre la mia preferita! Insomma, avete capito di chi parlo…beh se non avete capito ve lo dico io..la nostra super cantante Maria Beatrice!
Io la chiamo affettuosamente “la mia farfallina”, il motivo è semplice, è uno spirito libero, non bisogna tarparle le ali…perchè, oltre a non lasciartelo fare, deve scoprire ciò che il mondo ha da offrire in tutto e per tutto!
Le cose che più di tutte la contraddistinguono sono innanzitutto i mugolii mattutini…perché, come tutti ben sanno, la mattina c’è lo sciopero della parola e quindi per arrivare preparati alla situazione bisogna fare un corso preventivo di mimo o giocare intensamente a mimo mimò…solo cosí è possibile interpretare i gesti della nostra piccola patatina!
In secondo luogo, e questa è una cosa che mi tocca nel profondo, voglio introdurvi il concetto de “la doccia di Bea”!
Mi spiego: tu arrivi a casa sua e le dici le fatidiche parole:”Bea, scusa, posso farmi una doccia?”, e lei ti dice con tono soddisfatto “Certo tesoro!” e subito dopo accade l’impossibile…serra gli occhi e inizia una scansionee completa partendo dalla punta dell’alluce fino ad arrivare a quel maledetto capello elettrizzato dal quale capisce che dovrai fare un trattamento antistatico creato appositamente dalla Nasa. Scansione completata, la faccenda si fa complessa e inizia ad elencarti una serie di prodotti adatti ad ogni parte del tuo corpo, seguti da un’attenta descrizione del barattolo e tu, che dopo il primo già ti sei dimenticato tutto, entri nel panico e nella doccia inizi a buttarti tutto sul corpo e sui capelli… perchè in realtá non hai capito minimamente cosa fare! L’uscita è la parte più complessa, devi riuscire a farle credere che sei riuscito a mettere tutto nel punto giusto e quindi inizi a mascherare prove del tuo disastro, come gli improponibli pallini dello scrub sui capelli, con una certa sollecitudine, poichè appena sente chiudere il getto della doccia, si fionda da te per annusarti e vedere se hai messo veramente tutto! Tu, memore dalle cazziate delle docce precedenti, arrivi tutto sicuro di te…perchè tanto ti sei spalmato talmente tante cose sul corpo che…nn potrà mai scoprire la verità!!!
A parte questi piccoli momenti di genuina euforia, che fanno ridere e divertire a tutti, la piccola Bia (i suoi soprannomi sono molteplici) é per me una persona speciale…che durante tutti questi anni ( e sono tanti!!!) mi è sempre stata vicina, mi ha sempre consigliata e confortata…ma la cosa più bella é che quando sto con lei mi sento bene e felice….forse è proprio per questo che non posso fare a meno di dire che Bea è la mia migliore amica!
XOXO Cips

Maria Beatrice e le nuove tecnologie.


Innanzitutto chiedo venia per il ritardo, questo post dovrebbe essere qui da ieri. Quindi sappiate che leggendolo siete tornati indietro di un giorno, subliminalmente ricordate che oggi non è oggi, è ieri e se oggi non è oggi, ieri non è stato ieri senza questo post. :)

Se vi ho confuso abbastanza siete pronti per la notizia tecnologica del giorno, il Mobile Tag. Il Mobile Tag è un codice a barre informatico creabile e modificabile da chiunque che visualizzato da una fotocamera (ad esempio quella di un cellulare evoluto come può essere un dispositivo Blackberry) viene riconosicuto e riconduce ad un determinato tipo di informazioni quali per esempio:

- un biglietto da visita;

- una foto non più grande di 4 kb;

- un url;

Cosa fate ancora lì imbambolati? andate a creare immediatamente il vostro Mobile Tag, non vorrete mica rimanere anonimi mentre tutto si muove vero?

Il nostro eccolo qui Come restare in contatto con le Millionaire Blonde